Macchine da caffè: i migliori modelli per caffè americano del 2020, caratteristiche e prezzi

Non tutti amano il caffè ‘tricolore’, per quanto sia fra i migliori al mondo, c’è chi ad esempio gradisce un caffè più lungo, all’americana per intendersi. Come fare ad ottenere un caffè di quel tipo con la macchina da caffè? In realtà, il mercato propone proprio delle macchine per fare il caffè americano, come i modelli Philips a spegnimento automatico e in grado di mescolare il caffè per mantenere il gusto in ogni singola tazza o le Moulinex che produce caffettiere americane con sistema anti-goccia al prezzo lancio di 23 euro. Ma partiamo dal principio per capire meglio come scegliere la migliore macchina per un caffè lungo a stelle e strisce. Queste macchine da caffè includono diverse funzionalità accessorie, fra le più ricercate l’opzione di spegnimento automatico, che in genere, scatta dopo una mezz’oretta, un aspetto che fa risparmiare nei consumi e tranquillizza l’utilizzatore in quanto è un vero e proprio dispositivo di sicurezza.

Può capitare, infatti, di uscire e dimenticarsi di spegnere la macchina, in tal caso grazie a questa funzione l’apparecchio si spegnerà da solo senza surriscaldarsi o comportare alcun rischio. Se, poi, si spegne, non significa che al ritorno si trovi il caffè freddo, in quanto i migliori modelli montano piastre termiche in grado di mantenere a lungo il calore anche da spente. Altre tipologie di macchine per caffè americano sono dotate di un sistema in grado di mescolare il caffè nel contenitore per non far depositare lo zucchero e mantenere inalterato l’aroma, fino all’ultimo sorso.

Varia, a seconda dei modelli, anche la capienza della caraffa, da scegliere in base a quanti si è e a quanti caffè si vogliono fare per volta, è un po’ il solito discorso della Moka, disponibile in taglia smart o extralarge. Ma attenzione, perché in questi modelli americani si rischia di acquistare una macchina da caffè che promette di riempire 6 tazzine per poi ritrovarsele piene solo la metà. Resta da valutare l’estetica di queste macchine, che sfoggiano un design interessante e piacevole, anche nella variante portatile e da viaggio con funzioni di thermos per portarsi dietro un sorso di energia ovunque si vada.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.