Pesare in cucina con una bilancia precisa e di qualità ma anche con qualche funzione in più

E’ ovvio: una bilancia da cucina è stata costruita per pesare e farlo con precisione rispondendo alla necessità che abbiamo di acquistare con la bilancia, anche la massima qualità possibile. E proprio per acquistare il prodotto più corretto, non dobbiamo orientarci ai prodotti “di moda” ma dirigere la nostra attenzione ai prodotti che realmente ci servono in casa. E’ evidente che una pesa ci serve però è pur vero che in commercio ne esistono di davvero tanti tipi e modelli per cui lanciarsi alla cieca per provvedere a comprare una bilancia da cucina sarebbe un comportamento a rischio se non proprio sbagliato.
Prima di procedere con un acquisto, informatevi, leggete ad esempio questo sito perché vi troverete tantissime informazioni che vi permetteranno di effettuare, questa volta, un acquisto ponderato e in funzione delle vostre reali necessità.

Dunque ci sono bilance che sono state realizzate con funzioni aggiuntive.
Vediamone alcune. La possibilità di usare altre unità di misura ad esempio libbre quando state pesando un alimento per una ricetta straniera. Una funzione importante è rappresentata dalla capacità di misurare i liquidi come ad esempio il latte. Un’altra funzione è data dalla possibilità di conteggiare le calorie del cibo che state pesando e memorizzarlo. Nelle bilance digitali inoltre c’è la necessità in questo caso, di essere al corrente del livello della batteria per non restare senza bilancia nel momento in cui serve. La funzione Hold invece memorizza il peso, per qualche secondo dopo aver tolto il piatto dalla bilancia mentre la funzione timer permette di controllare i tempi di preparazione o il loro scongelamento mentre un’altra funzione permette lo spegnimento automatico dopo un periodo di inutilizzo della bilancia.

Ma le funzioni non sono gli unici elementi da prendere in considerazione quando si sceglie una bilancia da cucina. I materiali sono infatti altrettanto importanti.  In maggior parte si tratta di modelli realizzati in plastica dura, in metallo o in acciaio, almeno per le bilance professionali. Materiali che oltre a conferire robustezza, garantiscono una facile pulizia.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.